Filtra per
Questi sono i risultati per il tag "fusion 4 energy"
ITER è il più importante progetto a livello mondiale per lo sviluppo della fusione nucleare come fonte attuabile e sostenibile di energia. Si tratta della più rilevante collaborazione internazionale nel campo dell'energia che coinvolge il 50% della popolazione mondiale e copre l'80% del PIL globale.   L’Europa contribuirà per più della metà dei costi di realizzazione del progetto, mentre, gli altri sei partecipanti (Cina, Giappone, India, Repubblica Coreana, Federazione Russa e Stati Uniti), apporteranno il restante ammontare in maniera equa.  Fusion for Energy (F4E) è l’organizzazione UE che gestisce il contributo europeo ad ITER ed ha sede a Barcellona, Spagna. Proprio qualche giorno fa, il board di Fusion 4 Energy ha fatto visita agli stabilimenti della nostra azienda per esaminare lo stato della realizzazione dei settori del Vacuum…
Il Governing Board di Fusion 4 Energy (F4E), l’organizzazione UE che gestisce il contributo Europeo al progetto ITER, ha nominato come nuovo direttore l’italiano Pietro Barabaschi, il quale salirà in carica dal 1 marzo 2015 a sostituzione del direttore uscente, Henrik Bindslev. Barabaschi, ingegnere elettronico, ha iniziato la sua carriera con il progetto JET per poi unirsi al team ITER di San Diego nel 1992. Da marzo 2006 è stato vice Project Leader e successivamente direttore della divisione Design Integration del team internazionale ITER nella sede tedesca di Garching. Dal team della Walter Tosto, un sincero benvenuto ed i migliori Auguri di buon lavoro.