Fossacesia
Italia

Fossacesia (CH), 4 Ottobre 2016. Il trabocco “Pesce Palombo” ha ospitato la Finale Nazionale del Festival del Brodetto dell'Adriatico. Sei cuochi provenienti da altrettante regioni che si affacciano sul mare Adriatico hanno disputato la gara culinaria dedicata ad un piatto tradizionale della ristorazione italiana. L’evento ha fornito un’occasione per ricordare il direttore di Rete 8, Pasquale Pacilio, prematuramente scomparso lo scorso 29 luglio, che prese parte all'epilogo regionale del concorso nel mese di giugno.

In gara per l'Abruzzo il ristorante "Il pontile" di Ortona, per il Molise "Molinett" di Termoli, per il Veneto il ristorante "Noemi" di Venezia, per l'Emilia-Romagna "La fattoria" di Riccione, per le Marche "Amarantos" di Castelfidardo e per la Puglia "Esco poco di sera" di Barletta.  In giuria, insieme al Presidente Walter Tosto, l'accademico della cucina Mimmo D'Alessio, il sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio e l'attrice Franca Minnucci.

Il piatti sono stati valutati in base alla presentazione, all'equilibrio e al rispetto delle tradizioni locali. A portare a casa la vittoria è stato lo chef Antonio Di Guglielmo del ristorante "Amarantos" di Castelfidardo (Ancona), premiato con il Trofeo "La Selva Pesca".

Walter Tosto ringrazia gli organizzatori dell’evento per la lodevole manifestazione volta ad esaltare la buona cucina italiana con un piatto principe della tradizione Adriatica.    

  05/10/2016