La qualità dei prodotti è un requisito essenziale per poter affrontare l’arena competitiva internazionale.

La Walter Tosto ha ottenuto, proprio in questi giorni, due importanti certificazioni di qualità dai paesi della Customs Union: Bielorussia, Kazakistan e Russia.

Le certificazioni Customs Union (CU certification) attestano ufficialmente che la qualità di produzione rispetta determinati standard; occorre infatti soddisfare regole tecniche e normative che stabiliscono, tra gli altri, requisiti di sicurezza e compatibilità elettromagnetica dei prodotti, necessari per poter esportare in tali mercati;

Con l’ottenimento delle certificazioni  ТR CU 032/2013 - "Sicurezza nelle attrezzature operanti in condizioni di pressione elevata " e  TR CU 010/2011  - “Sicurezza nei macchinari e nelle attrezzature” per i prodotti pressure vessel ed heat exchanger, la Walter Tosto si riconferma, nel suo settore, leader della qualità made in Italy, apprezzata e riconosciuta in tutto il mondo.

 

  09/02/2016