Il consorzio AMW (Ansaldo – Mangiarotti – Walter Tosto) è stato incaricato della produzione di sette settori del Vacuum Vessel per il progetto ITER - www.iter.org, www.fusionforenergy.europa.eu. Dopo le fasi di ingegneria, prototipazione e qualifica, sono state avviate le attività produttive.
Nei primi mesi di costruzione, sono iniziati tutti i processi produttivi per il primo settore del Vacuum Vessel, ottenendo risultati significativi, come la lavorazione di circa un terzo dei forgiati e la formatura di un quarto dell' involucro curvo caratterizzante l'unicità della forma del vessel.

I leader del consorzio AMW - Roberto Adinolfi, CEO di Ansaldo Nucleare, Luca Tosto, Managing Director di Walter Tosto e Josselin Gillot, Managing Director di Mangiarotti -  sono stati d'accordo nell'asserire che : "Il consorzio AMW, combinando efficientemente capacità e competenze di tre aziende caratterizzate da un' elevata esperienza, si impegna a supportare pienamente questo ambizioso programma e lavorare al fianco di Fusion for Energy e ITER Organization per trasformare questa sfida in un successo".
Hanno inoltre aggiunto : "Il completamento della prima attività di questo tipo rappresenta un risultato importante per il consorzio, ora possiamo essere più aggressivi nelle prossime fasi produttive e guardare avanti con rinnovata sicurezza verso il futuro".
  17/11/2015