Ortona
Italia

Partirà oggi la mega nave della società tedesca Hansa Heavy Lift (HHL) attraccata al porto di Ortona lo scorso lunedì 23 Marzo per trasportare una delle colonne più grandi mai realizzate dalla Walter Tosto SpA: un Ethylene Fractionator C-4330 di 87 metri di lunghezza.

In occasione dell’importante carico e del primo attracco ad Ortona della nave, il personale della Walter Tosto ad alcune autorità locali, tra le quali, il Comandante della Capitaneria di Porto di Ortona Nicola Attanasio, i responsabili della dogana di Ortona e Pescara, il vicesindaco di Ortona Nadia Di Sipio e il neo assessore ai lavori pubblici, Domenico De Iure, sono stati accolti dal capitano a bordo della nave HHL Lagos con un tour guidato ed un buffet di benvenuto.

Lo staff della HHL ha illustrato ai visitatori le principali procedure e meccanismi di carico e scarico dei manufatti, le policy di sicurezza e le moderne tecnologie impiegate all’interno dell’imponente imbarcazione costruita nel 2011, lunga quasi 170 metri e alta 25 metri.

Le procedure di carico del Fractionator da 600 tonnellate si sono concluse con successo nel pomeriggio del 24 Marzo e la HHS Lagos si appresta a salutare la costa Adriatica per dirigersi verso il Texas, negli Stati Uniti d’America, dove avverrà la consegna della colonna firmata Walter Tosto.

Le squadre di entrambe le società hanno collaborato per l’organizzazione di una giornata che si è rivelata memorabile per tutti i partecipanti, consolidando la già importante partnership italo-tedesca e fornendo preziosi spunti di riflessione sull’importanza e sulle grandi potenzialità del porto di Ortona.

  25/03/2015