Barcellona
Spagna

Il Governing Board di Fusion 4 Energy (F4E), l’organizzazione UE che gestisce il contributo Europeo al progetto ITER, ha nominato come nuovo direttore l’italiano Pietro Barabaschi, il quale salirà in carica dal 1 marzo 2015 a sostituzione del direttore uscente, Henrik Bindslev.

Barabaschi, ingegnere elettronico, ha iniziato la sua carriera con il progetto JET per poi unirsi al team ITER di San Diego nel 1992. Da marzo 2006 è stato vice Project Leader e successivamente direttore della divisione Design Integration del team internazionale ITER nella sede tedesca di Garching.

Dal team della Walter Tosto, un sincero benvenuto ed i migliori Auguri di buon lavoro.

  16/02/2015