Filtra per
Questi sono i risultati in "Italia"
“Il settore metalmeccanico: lo scenario di riferimento e il ruolo della Walter Tosto nel contesto” Si è svolta il 15 Dicembre 2017 la giornata formativa dedicata a tutti i dipendenti della Walter Tosto SpA che ha visto i manager dell’azienda avvicendarsi nelle vesti di relatori per approfondire le dinamiche del settore metalmeccanico della caldareria e il ruolo dell’azienda in tale contesto. Sono stati inoltre esaminati gli investimenti effettuati negli ultimi anni su risorse umane, tecnologia e stabilimenti, nonché le ricadute positive ottenute grazie alla partecipazione a progetti innovativi (Big Science) come ITER, soprattutto in termini di conoscenze e di salto tecnologico. La giornata è stata anche una proficua occasione per esaminare l’importanza del gioco di squadra e delle relazioni con tutti gli interlocutori…
Il Rating di Legalità è un riconoscimento conferito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), che premia le imprese che operano secondo i principi di legalità, trasparenza e responsabilità sociale. Tale riconoscimento indica il rispetto della legalità da parte delle imprese e il grado di attenzione nella corretta gestione del proprio business in maniera trasparente. La Walter Tosto SpA ha da poco ottenuto il rinnovo del Rating di Legalità, con un punteggio di due “stellette” +, una stella in più rispetto alla prima acquisizione nel 2015. “L’upgrade del rating di legalità conferma il nostro impegno nel percorso di miglioramento continuo, intrapreso nel rispetto di tutti gli interlocutori aziendali, quali Dipendenti, Fornitori, Clienti, Banche ed Istituzioni” ha commentato Luca Pierfelice, CFO dell’azienda.
Chieti, 15 Marzo 2018. Gli ispettori di ITER, Fusion 4 Energy, Istituto Italiano della Saldatura e delle aziende Ansaldo e Tecnatom, hanno assistito al controllo della prima saldatura esaminata con l’applicazione di una tecnica di controllo innovativa, su un componente in fase di realizzazione per il progetto ITER. Tale metodo di ispezione (Phased Array) si basa sull’utilizzo avanzato degli ultrasuoni e rappresenta una potente tecnologia nell’ambito dei controlli non distruttivi (NDT), al fine di garantire il soddisfacimento dei requisiti di qualità per saldature di componenti nucleari. Si tratta di una tecnica molto efficace poiché permette maggiore flessibilità d'ispezione, aumenta considerevolmente le probabilità di rilevamento delle anomalie e riduce i tempi.
Sono stati consegnati i 2 Fermentatori da 100 mc ciascuno che serviranno per la produzione di bioplastica (Minerv PHAs), un tipo di plastica totalmente biodegradabile in acqua che può essere utilizzata in sostituzione di prodotti altamente inquinanti come PET, PP, PE, HDPE, LDPE. La business unit Bio On Plant della società Bio On ha scelto Walter Tosto Spa come partner e fornitore di apparecchiature critiche di processo per il proprio stabilimento produttivo di Castel San Pietro (BO), dedicato esclusivamente alla produzione di bioplastiche PHAs. I fermentatori / bioreattori sono il cuore pulsante dell’impianto, la cui capacità dedicata alla ricerca e alla produzione può raggiungere le 2.000 tonnellate annue. La divisione Food & Pharma della Walter Tosto Spa si conferma protagonista nei progetti di Biotecnologia…
Il 29 e 30 giugno 2018, l’Università degli studi di Chieti ha ospitato il convegno annuale dei giovani amministratori dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), intitolato “Energie in movimento”. Obiettivo dell’evento è stato quello di creare un’occasione di confronto sulle buone pratiche messe in campo e sui progetti futuri, per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini e delle imprese. L’Assemblea si è articolata in laboratori tematici di approfondimento e in tavole rotonde che hanno permesso un confronto diretto tra quanti sono impegnati quotidianamente sui territori. Luca Tosto, Amministratore Delegato della Walter Tosto SpA, ha partecipato al dibattito incentrato sulle collaborazioni tra pubblico e privato, indicando le principali criticità riscontrate dalle imprese e proponendo soluzioni al fine di velocizzare la burocrazia.…
I delegati del Consolato Provinciale di Pescara della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia hanno consegnato una targa all’Amministratore Delegato della Walter Tosto SpA, Luca Tosto, in riconoscimento all’impegno profuso nell’ambito del progetto “Scuola Lavoro e Sicurezza” - anno scolastico 2017 / 2018. In funzione di tale collaborazione, numerosi studenti degli istituti tecnici e professionali del territorio sono stati accolti in azienda per una visita degli stabilimenti produttivi, accompagnati da tecnici ed ingegneri della Walter Tosto SpA. Ringraziamo i Maestri del Lavoro Luigi Clemente e Rita Bertoncini per il gradito riconoscimento conferitoci e per la dedizione nello svolgimento delle attività volte ad innescare un circolo virtuoso tra il sistema scolastico ed il mondo del lavoro.
Messina. Si sta svolgendo in questi giorni (16 - 21 settembre) nella splendida cornice di Giardini-Naxos una delle conferenze internazionali più importanti nel campo dell'energia da fusione nucleare: il Symposium on Fusion Technology (SOFT 2018). La trentesima edizione dell’evento organizzato dall'ENEA, ha coinvolto oltre 1.000 tra scienziati, espositori e rappresentanti dell'industria da tutto il mondo. L’obiettivo è quello di favorire il confronto sui progressi e sulle novità riguardanti l’importante missione di riprodurre i meccanismi dell'energia delle stelle e garantire una fonte inesauribile, pulita e sicura di energia, in grado di soddisfare i fabbisogni energetici del futuro. La Walter Tosto, sponsor della manifestazione, è orgogliosa di partecipare con il proprio stand per esibire il componente realizzato per il reattore a fusione nucleare ITER,…
Diamo il benvenuto alla classe Terza A dell’Istituto Industriale “L. Di Savoia” di Chieti, indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia, che inizia quest’anno il percorso sperimentale della caratterizzazione in Caldareria. Il nuovo indirizzo di studi avviato nell’anno scolastico 2017/2018, coinvolge attualmente le classi terza e quarta dell’istituto industriale ed è stato proposto dalla Walter Tosto SpA al fine di soddisfare il fabbisogno di figure specializzate nella meccanica della caldareria. In aggiunta alle lezioni che frequentano a scuola, gli studenti svolgono ulteriore attività didattica in azienda, che include lezioni teoriche e attività di laboratorio, per due pomeriggi a settimana.
Chieti, 14 novembre 2018. Si è tenuta oggi presso la Sala Capozucco di Palazzo de' Mayo la conferenza stampa di presentazione del nuovo percorso formativo organizzato dalla Walter Tosto SpA in collaborazione con l’ITS Efficienza Energetica dell’Aquila. “Il Corso per Tecnico Superiore per l’industria 4.0 risponde alla necessità di formare personale altamente qualificato in uno dei settori più rilevanti dei giorni nostri e del prossimo futuro, quello dell’Energia” ha dichiarato Giacomo Fossataro, General Manager della Walter Tosto SpA. Si tratta di un corso gratuito finalizzato all’assunzione della durata di 1800 ore, destinato a diplomati di istituto tecnico industriale ad indirizzo meccanica o chimica e laureati con laurea triennale in ingegneria meccanica, chimica o gestionale.  Hanno presenziato la conferenza stampa il Presidente della Fondazione ITS dell'Aquila Carlo Imperatore, l’Assessore…
Roma. Si è tenuto il 15 novembre presso la sede di ENEA il convegno relativo alla conclusione del contributo italiano delle attività del progetto sperimentale JT-60SA, un programma a supporto del più importante progetto mondiale sulla fusione nucleare: ITER. La Walter Tosto, incaricata da ENEA, ha realizzato nei propri stabilimenti di Chieti 18 (+2 di scorta) casse di contenimento delle bobine del magnete toroidale della macchina Tokamak JT-60 SA (Toroidal Field coil) che, a partire dal 2020 - data di accensione della macchina - conterrà il plasma ad altissime temperature, necessarie per generare la reazione di fusione. Massimiliano Tacconelli, Nuclear & Big Science Program Manager dalla Walter Tosto SpA, ha dichiarato durante il suo intervento: “La partecipazione al progetto di ricerca JT-60SA …