Filtra per
Questi sono i risultati in "Italia"
Oggi, presso il porto di Ortona, si assiste ad un carico davvero speciale: sono in atto le procedure di imbarco delle 4 gambe inferiori della gigantesca Ruota Panoramica di New York, un progetto di stampo internazionale. Questi componenti firmati Walter Tosto hanno un diametro di 5,5 metri, una lunghezza di 42 metri e un peso di 260 tonnellate ciascuno. Grazie ai severi controlli qualitativi e alla costante collaborazione con la società cliente Mammoet, tutte le fasi della produzione si sono concluse con successo. Dopo il completamento del carico, la nave farà tappa a Ravenna per prendere a bordo le 4 gambe superiori e, successivamente, si dirigerà verso New York, dove approderà a Staten Island per l’assemblaggio finale. All’inizio del 2018 sarà…
All’interno della divisione Energia della Walter Tosto SpA si utilizzano tecnologie avanzate di fotogrammetria per l’acquisizione dei dati metrici (forma e posizione) dei componenti in produzione. Si tratta di una tecnologia utilizzata dalle maggiori compagnie aeree e dalla Nasa per effettuare rilievi tridimensionali accurati in condizioni dinamiche. Per la misurazione di una struttura di supporto della camera da vuoto per il progetto ITER, la Walter Tosto ha utilizzato una speciale fotocamera digitale che acquisisce la posizione nello spazio di specifici target posizionati sul componente da misurare. L’elaborazione dei dati avviene mediante un software che utilizza la logica trigonometrica per estrapolare la corretta posizione nello spazio con una precisione tipica di 0,02 mm (ben cinque volte più piccola dello spessore medio di un…
Fossacesia (CH), 4 Ottobre 2016. Il trabocco “Pesce Palombo” ha ospitato la Finale Nazionale del Festival del Brodetto dell'Adriatico. Sei cuochi provenienti da altrettante regioni che si affacciano sul mare Adriatico hanno disputato la gara culinaria dedicata ad un piatto tradizionale della ristorazione italiana. L’evento ha fornito un’occasione per ricordare il direttore di Rete 8, Pasquale Pacilio, prematuramente scomparso lo scorso 29 luglio, che prese parte all'epilogo regionale del concorso nel mese di giugno. In gara per l'Abruzzo il ristorante "Il pontile" di Ortona, per il Molise "Molinett" di Termoli, per il Veneto il ristorante "Noemi" di Venezia, per l'Emilia-Romagna "La fattoria" di Riccione, per le Marche "Amarantos" di Castelfidardo e per la Puglia "Esco poco di sera" di Barletta.  In giuria,…
Continuano positivamente le attività per la realizzazione di settori della camera da vuoto (vacuum vessel) del più grande progetto internazionale sulla fusione nucleare ITER, al quale Walter Tosto partecipa come membro del consorzio AMW (Ansaldo – Mangiarotti – Walter Tosto). Dopo aver completato la lavorazione dei singoli componenti è iniziata la fase di assemblaggio dei segmenti principali. Tale sub-componente riguarda la porzione più complessa della camera da vuoto e richiede un elevato grado di accuratezza. Il team sta lavorando con grande impegno per il raggiungimento dell’importante obiettivo da portare a compimento entro la fine dell’anno.  
Dal 25 al 28 Ottobre 2016 parteciperemo a Cibus Tec, il Salone Internazionale dedicato alle nuove tecnologie dell’industria alimentare ad altissima specializzazione. L’evento permetterà ai partecipanti di conoscere le migliori tecnologie e soluzioni per il miglioramento delle performance nell’ambito della trasformazione e del confezionamento alimentare. Lo staff della divisione Food & Pharma di Walter Tosto SpA conferma la partecipazione a questa edizione presso lo Stand I-043 del Padiglione 2 nel Quartiere fieristico di Parma, in Viale delle Esposizioni n°393. Per ulteriori informazioni: www.cibustec.it
Tre reattori del peso complessivo di 2.000 Tonnellate sono in attesa di essere spediti dal Porto di Ortona, diretti verso Rotterdam, in Olanda. I componenti realizzati dalla Walter Tosto SpA vengono forniti completi di interni, coibentazione, termocoppie e valvole e faranno parte del progetto Rotterdam Advanced Hydrocracker di Esso Nederland BV.
Chieti, 21 Novembre 2016. Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in tour in Abruzzo per illustrare le opportunità aperte con il Masterplan, ha visitato l’azienda Walter Tosto SpA, riconosciuta come una delle maggiori realtà industriali della regione. “Il nostro settore è caratterizzato da una forte concorrenza: per essere competitivi nei mercati internazionali c’è bisogno di snellire la burocrazia del nostro Paese” ha detto l’Amministratore Delegato dell’azienda Luca Tosto, passando la parola al Sottosegretario. De Vincenti ha tenuto un discorso al personale e al management dell’azienda, nel quale ha evidenziato i progressi dell’Abruzzo, considerata una delle regioni trainanti per l’economia del mezzogiorno: “Grazie alle sue eccellenze, l’Abruzzo ha registrato negli ultimi due anni una notevole crescita ed è stata una delle…
Si è concluso ieri il corso di quattro giornate dedicato alla Cultura della Sicurezza Nucleare, organizzato in collaborazione con l’agenzia formativa Nexus per il personale della Walter Tosto. Durante il corso, il docente Len Luccardi ha raccontato, a titolo di esempio, la storia vera dei martelli acquistati dal Pentagono, arrivati a costare 600 $ ognuno: “The myth of the 600$ golden hammer”. Alla fine della giornata, i partecipanti hanno ricevuto un martello ricordo.
Ripa Teatina (CH), 16 Dicembre 2016. Una serata ricca di emozioni e divertimento: così lo staff della Walter Tosto ha trascorso la Cena di Natale 2016 all’insegna di momenti memorabili, a partire dal discorso di apertura del fondatore Walter Tosto, conclusosi con un lungo e sentito applauso dei presenti. Il Presidente ha ricordato le difficoltà dei primi anni dell’attività, l’impegno e la dedizione che hanno permesso a quella piccola impresa locale di crescere e di diventare ciò che rappresenta oggi: una grande realtà, solida e riconosciuta in tutto il mondo. In particolar modo, Walter Tosto ha espresso la sua gratitudine agli operai per il duro lavoro svolto quotidianamente: “So che cos’è il sacrificio e vi ringrazio tanto per quello che fate”.…
La Walter Tosto è lieta informarvi che è stata riconosciuta come impresa sostenibile dalla Carta di Pescara, totalizzando il punteggio più elevato nella scala di valutazione, ovvero il livello avanzato. L’azienda è stata inoltre parte attiva sin dalla fase di implementazione della Carta di Pescara, un accordo redatto da Regione Abruzzo insieme ad imprese, università, MiSe, autorità afferenti la Comunità Europea e  parti sociali. La Carta offre alle aziende che aderiscono, e che dunque abbracciano in modo convinto i principi e gli obiettivi dell’industria sostenibile, un percorso di partenariato con la Regione che riconosce specifiche convenienze. A fronte di questo impegno, la Regione Abruzzo identifica dei vantaggi in termini di: • semplificazioni procedimentali; • riduzione degli oneri amministrativi, fiscali e tributari; • agevolazioni finanziarie;  • legislazione…